3×07- WE’VE GOT TONIGHT

Se vi siete persi gli episodi della prima e seconda stagione, cliccate qui:

PREVIOUSLY ON CROSSROADS

Volevo inoltre ringraziare tutti per il supporto e per seguire la storia, dai grafici del blog siete davvero tanti! E a proposito di questo, immagino che molti di voi leggano senza commentare… Mi rendo conto che a volte è scocciante, magari siete di fretta, ma io ho veramente bisogno di un vostro feedback, anche saltuario… Giusto per farmi sapere che ci siete, che lo seguite (oppure avete smesso, e se avete smesso perchè), cosa pensate funzioni e cosa no…. Altrimenti la storia non potrà mai migliorare, io non potrò mai migliorare! Grazie ancora a tutti, e buona “visione”!

VI AVVISO CHE IN QUESTA PUNTATA AD UN CERTO PUNTO COMPARIRà IL LINK DI UN VIDEO.. POICHè UN PEZZO DELLA PUNTATA è TRASCRITTO ALL’INTERNO, è IMPORTANTE CHE LO VEDIATE PER NON PERDERVI DEI PEZZI 😉


NEW ORLEANS


università

ascensore

jessy sguardo

JESSY: Non e’ vero.

Justin la guarda, il giubbotto appoggiato poco in la’, l’ossigeno che comincia a mancare e rende caldo l’abitacolo.

justin
JUSTIN: Cosa?

JESSY: Che sei tu, il problema.

Justin alza un sopracciglio, fa un sorriso ironico.

JUSTIN: Come no.

Jessy sbuffa, si passa un fazzoletto sulla fronte.

JUSTIN: Togliti la maglietta.

Lo sguardo di Jessy gli rende necessaria una spiegazione.

JUSTIN: Avrai qualcosa sotto, no? E’ …Perché fa caldo.

Jessy mantiene un ostinato silenzio, Justin appoggia la testa contro la parete.

JUSTIN: Come mi è venuto di prendere l’ascensore..

JESSY: Quello dove c’ero io, peraltro.

JUSTIN: Guarda che non ti ho pedinato, se è questo che pensi. E’ stata una coincidenza.

JESSY: Già. Come direbbe Hachi, “il filo rosso del destino”.




saletta prove

liz13

LIZ: Penso che il destino c’entri ben poco.

hank10
HANK: Quindi…Pensi che Jessy stia tradendo tuo fratello.

LIZ: I fatti portano a pensarlo.

Hank riempie per l’ennesima volta i bicchieri, entrambi seduti vicini accanto alla batteria, ancora nella saletta prova.

HANK: Beh, a prescindere da quello che sta succedendo o meno stasera.. Loro hanno un rapporto particolare

LIZ: Però c’è Lucas,ora.

HANK: Questo non cambia niente. Lo so che è tuo fratello, ma.. Due persone che hanno un rapporto speciale continueranno ad averlo a dispetto di tutta la gente che si metterà tra loro. Dovresti saperlo.

Liz rimane per un attimo intrappolata negli occhi azzurri di Hank, poi sorride.

LIZ: Lo so. Infatti, a proposito di questo…

 

(IL VIDEO è ESSENZIALE AI FINI DELLA PUNTATA, IN QUANTO UN PEZZO DI ESSA è QUI TRASCRITTA. INVITO QUINDI TUTTI A GUARDARLO, ALTRIMENTI SI RISCHIA DI PERDERE UN PEZZO DI STORIA!) 😉 

Colonna Sonora – We’ve Got Tonight (fino all’altro link)

mack

Mackenzie passeggia nervosamente davanti a casa di Ellie, l’ombrello ripetutamente scoperchiato dalle raffiche di vento. Ha provato a chiamarla, ovviamente la ragazza non le ha risposto, ma ha bisogno di parlarle. Dopo poco decide di suonare.
Una donna le apre, corrugando la fronte.

mamma ellie
Anne


MACKENZIE: Buonasera.. Sono un’amica di Ellie.

Vede il viso della donna distendersi.

ANNE: Ah, tu devi essere Mackenzie,giusto? Considerato che Liz e Jessy le conosco bene..

Mackenzie annuisce, si chiede quando e in che termini Ellie abbia parlato a sua madre di lei.

ANNE: Te la chiamo subito, e’ in camera. Pero’ tu entra, con questo tempo e’ meglio non stare fuori.. Ellie, scendi un attimo tesoro?

Mackenzie vede le gambe di Ellie spuntare dalla scala.

ELLIE: Se è Liz dille che non insista, io non..

ellie seria2
Rimane con la bocca semiaperta, mentre Mackenzie accenna un sorriso.

MACKENZIE: Niente Liz, lei e’ ancora in saletta.

Ellie la guarda senza capire, poi si riscuote.

ELLIE: Beh, e’ successo qualcosa? Visto che sei qui..

ANNE: Che modi tesoro, un’amica non può nemmeno passarti a salutare? Su, offrile qualcosa, io andrei anche a letto,se tuo padre mi fa dormire, con tutto il suo russare…

Ellie sorride come può in direzione della madre, poi guarda Mackenzie, il sorriso pietrificato.

ELLIE: Da questa parte.




HANK: Non sei stata poi cosi’ malaccio .

Liz lo guarda, gli fa una smorfia di risposta, poi posa la chitarra e si risiede accanto a lui. Rimangono un attimo in silenzio, assaporando il momento.

HANK: Questo potrebbe essere un momento memorabile.

LIZ: Un momento memorabile!? In che senso?

HANK: Sai, quelli che magari,tra 10 anni,racconteremo ai nostri figli.

LIZ: I nostri figli?

Hank alza le spalle, poi sorride.

HANK: Non puoi certo sapere cosa ti riserverà la vita. Magari ora non stiamo insieme,ma un domani chissà.

Liz rimane a fissarlo, per un momento l’aria si fa densa, palpabile. Poi Hank fa un sorriso storto.

HANK: E per la cronaca, noi ora non stiamo assieme perché ti sei innamorata del tuo amico barista. E mi hai dimenticato.

hank gira lo sguardo

Liz scuote leggermente la testa, poi lo guarda.

LIZ: Quante volte dovrò ripeterti che, a prescindere da quanti baristi ci saranno nella mia vita, tu sei tu?

Hank ora la guarda serio,accenna un sorriso.

HANK: Mi accontentero’ dello stesso numero di volte in cui in questi mesi l’ho pensato anche io. Che tu sei tu.





JUSTIN: Il filo rosso del destino?

JESSY: E’ una citazione di Nana, lascia perdere..

JUSTIN: Il fumetto che parla di musicisti,giusto?

JESSY: E’ un manga, Justin. Manga.

Justin alza le spalle, poi le sorride.

JUSTIN: Però ce l’hai anche tu la fissa per i musicisti,eh?

JESSY: Anche? Io e chi altro?

JUSTIN: Beh, sai.. Liz.

Jessy si rilassa sulla parete, per poi irrigidirsi subito dopo, l’associazione Liz-Lucas subito presente nella sua mente.

JESSY: Pensavo parlassi di Clara.

Justin si limita a negare, anche il suo volto momentaneamente scuro. Poi si toglie la maglietta, rimane in canotta. Jessy cerca di deglutire come può.

justin5
JUSTIN: Allora, questo filo rosso del destino.. Cos’e’ che dice, esattamente?





Mackenzie si accomoda su una sedia di fronte a lei, mentre Ellie le porge un bicchiere di aranciata.

ELLIE: Pensavo provaste.

MACKENZIE: Justin non si trova, si sara’ dimenticato,conoscendolo. Quindi abbiamo rimandato.

ELLIE: Hai detto che Liz e’ ancora li’.

MACKENZIE: Si, con Hank. Non si trova nemmeno Jessy.

Ellie si alza di colpo dalla sedia.

ELLIE: Cioè?

Fa per andare all’ingresso, ma la voce di Mackenzie la blocca.

MACKENZIE: Volevo parlarti.

Ellie si gira, decisa, incrocia le braccia.

ELLIE: Di cosa?

MACKENZIE: Di quello che hai visto.. Insomma, l’altro giorno..

Ellie sorride cinica.

ELLIE: Penso non ci sia niente da spiegare, la lingua di quella vacca era ben visibile sebbene lontana, tranquilla. Mi risparmio i particolari.

MACKENZIE: Ho saputo di Liam.

Ellie stringe gli occhi.

ELLIE: In che senso?

ellie sguardo

MACKENZIE: Che.. Non state più insieme,ecco.

ELLIE: Noi non siamo mai stati assieme, Mackenzie. E’ questo che non hai capito.

MACKENZIE: Ma quello che e’ successo..

ELLIE: Quello che e’ successo beh, e’ stato un mio momento di difficoltà che tu hai saputo gestire benissimo, ti va riconosciuto.

Mackenzie rimane in silenzio, per la prima volta senza parole.

ELLIE: Comunque ora non ha più importanza, hai trovato chi non ha paura di sbattere in faccia a tutti la sua omosessualità, mi dispiace di essere stata cosi’ problematica..

Mackenzie le si avvicina,le prende un braccio.

MACKENZIE: Rachel non e’ certo una cosa seria.

ELLIE: Ah, si chiama Rachel. E che cos’e’,Mackenzie? Una scopata occasionale?

MACKENZIE: Non devo certo giustificarmi con te di come ho utilizzato il mio momento mentre aspettavo ti decidessi..

ELLIE: Non mi aspetto che tu ti giustifichi, ma che tu capisca che e’ inevitabile che questo porti a delle conseguenze. Io non mi fido di te.

MACKENZIE: Tu non ti fidi di me? E io allora?

mackenzie sono stanca

ELLIE: Stando cosi’ le cose, direi che non abbiamo poi molto da dirci. Giusto?

Mackenzie la guarda, mentre fuori la tempesta sembra cominciare a dissiparsi.

MACKENZIE: Come vuoi tu,Ellie. Sempre come vuoi tu. Però non ti aspettare che io rimanga a piangere su quello che sarebbe potuto essere.

La vede uscire dalla cucina, poco dopo chiudersi la porta di casa. Ellie rimane li’,al centro della stanza, infine crolla in terra, stremata.




lucas3
Lucas chiama per l’ennesima volta sua sorella, e il telefono finalmente squilla. La tempesta si sta esaurendo, eppure Liz non risponde. Lucas si siede al tavolo della cucina, vede dalla finestra la pioggia farsi più rada.

LUCAS: Dove ti sei cacciata,Jessy..

Poi prende il cappotto,si dirige all’università.



Colonna Sonora – Unity (3 scene)

LIZ: Che cosa hai pensato quando ti ho detto di Ethan?

Hank la guarda sorpreso, la bottiglia vuota tra di loro.

LIZ: Insomma, Ellie mi ha fatto notare che non ne abbiamo parlato a voce, mi chiedevo..

Hank alza le spalle, la guarda serio.

HANK: Cosa vuoi che ti dica,Liz.. Insomma, il fatto che ti piacesse un altro non è proprio stata la notiza della settimana.. Pero’ io non sono nella posizione di dirti niente, non posso certo pretendere l’esclusiva, me la sono cercata, il casino a Miami e ancora prima Taylor.. Senza contare che tra le varie cose ci siamo lasciati per colpa mia..

Liz scuote la testa,accenna un sorriso.

LIZ: Non puoi certo flagellarti per scelte fatte quasi 3 anni fa..

HANK: Ma infatti io.. Io non rinnego niente, ero una persona diversa, l’ho capito tardi ma insomma.. L’ho capito. E sono fiducioso.

LIZ: Riguardo a cosa?

HANK: Al fatto che… “Noi siamo noi”, per l’appunto. Hank e Liz, Liz e Hank.

Liz sorride, cerca di dipanare la tensione.

LIZ: Lo sai che non vuol dire niente,vero?

liz scuote la testa
Hank scuote la testa, si fa improvvisamente serio.

HANK: Invece vuol dire tutto. E lo sai anche tu.

hank parla

E Liz rimane a guardare quegli occhi chiari, quello sguardo sicuro, a pochi centimetri dal suo viso. E dopo un lungo minuto lo fa,semplicemente. Si avvicina ad Hank e lo bacia.




JESSY: Potremmo morire tra pochi minuti e l’unica cosa che vuoi chiedermi è cosa dice la teoria del filo rosso?

Justin alza la braccia, si arrende.

JUSTIN: Ok, allora di cosa vuoi parlare? Lucas?

JESSY: No, decisamente no.

Justin si fa serio, si avvicina al suo volto.

JUSTIN: Che succede?

Jessy alza la testa, lo guarda dritto negli occhi.

JESSY: Succede che.. Che non riesco a provare quello che provavo con te. Succede che ho paura di prendere tutti in giro, succede che a volte mi chiedo se ho fatto la scelta giusta.

jessy arrabbiata2

Jessy non sa nemmeno perché glielo dice, forse perché ha paura di morire, perché il caldo le impedisce di pensare a mente lucida, ma quando vede l’espressione di Justin farsi incredula sa che doveva dirglielo.

JUSTIN: Perché non me l’hai detto?

JESSY: Perché ho paura,Just! Ho paura di tornare vulnerabile, di fare altri casini, ma.. Io non posso negare quello che sento, soprattutto in situazioni come ora..

JUSTIN: Cosa senti?

JESSY: Per favore,Just..

Jessy gira la testa dall’altra parte, Justin le prende il mento tra le dita, la costringe a voltarsi.

JUSTIN: Cosa senti,Jessy?

justin prima di baciare jessy
JESSY: Sento che… Che vorrei passare il resto della serata a baciarti.

Jessy vede le labbra di Justin avvicinarsi repentinamente, e ricambia il bacio, si aggrappa alle sue spalle, e nessuno dei due si accorge che l’ascensore si muove sempre più velocemente verso il basso.

jestin kiss2




Liz si stacca di colpo, confusa.

LIZ: Scusami..

Prima che Hank possa dire qualcosa si alza in piedi, si guarda in giro in cerca del cappotto.

LIZ: Io dovrei andare.

HANK: Liz,aspetta..

La raggiunge, la volta,tenendola per le spalle.

HANK: Parliamone un attimo,vuoi?

LIZ: No, io.. Io penso che siamo già abbastanza incasinati, ho fatto una stronzata. Non e’ il momento, Taylor, Ethan, il contest, il libro, io devo tornare a New York..

Hank la interrompe.

HANK: Ehi,ehi, calma,guardami. Pensi che non siano cose risolvibili? Insomma, il passato e’ passato, siamo due persone diverse,giusto?

Liz non sa cosa dire, abbassa lo sguardo. Hank lascia la presa.

HANK: E poi beh.. Lo sappiamo, che tra noi c’e’ qualcosa. Non e’ la prima volta che succede una cosa come questa. E per la cronaca, a me piacciono. Le stronzate,intendo.

Liz torna a guardarlo, il bacio appena dato ancora sulle labbra. Lo vede di fronte a lei, di nuovo l’Hank che conosceva, di nuovo il ragazzo che ha sempre voluto.

LIZ: E allora facciamola per bene, una stronzata.

Si avvicina a lui, e cominciano a baciarsi, mentre Liz gli sbottona la camicia.

liank sex



 

Jessy vede la luce della lampadina improvvisamente tornare, mentre le porte si aprono e lei si allontana da Justin, in piedi contro una parete dell’ascensore, con lei addosso.

JESSY: E’ tornata la luce.

Sente l’aria tornare lentamente fresca, si gira verso le porte aperte dell’ascensore.

Davanti a loro, Lucas.

lucas giusta 3x07

Jessy sbianca, lo guarda in cerca di una giustificazione che non ha.

JESSY: Lucas.. Non è come credi, noi..

LUCAS: Risparmiati le stronzate.

Si allontana velocemente, mentre Jessy si volta un attimo verso Justin. Lo vede, legge nei suoi occhi la speranza che lei rimanga con lui. Jessy abbassa momentaneamente la testa, poi si dirige verso Lucas.
Justin rimane ancora un attimo nell’ascensore, poi si riscuote.

JUSTIN: Hai fatto la tua scelta, Jessy.




tylor2

Taylor ascolta quello che il suo interlocutore le sta dicendo, poi annuisce, sebbene non vista, la sigaretta in una mano e il telefono nell’altra.

TAYLOR: E’ perfetto. Il contest sarà nostro, su questo non c’è pericolo. Gli Shameless non mi fanno paura, non sono male ma insomma, noi abbiamo la bella presenza dalla nostra… Poi Liam sarà così preso dal guardarmi con odio che non riuscirà nemmeno a suonare al meglio. E i senza-nome… Insomma, mi hai appena detto che posso stare tranquilla,giusto?

Taylor ascolta la risposta, fa una breve risata.

tylor camerino T

TAYLOR: Se Hank ha pensato per un solo istante di potermi trattare come mi ha trattato e riuscire a cavarsela senza una vendetta, si sbaglia di grosso. Te l’ho detto, voglio rubargli tutto quello che ha, tutto quello che desidera. Soffiarglielo da sotto al naso. Per questo ho bisogno di te.


NEW YORK


new york strada

“Il libro di esordio di Elizabeth Marshall, Keep Smiling, e’ al primo posto delle classifiche tra i libri più venduti. La neoscrittrice e’ la figlia di Jhonatan Marshall, famoso frontman dei Birdman, il gruppo newyorkese nato negli anni ’50 che anche con il suo ultimo tour ha registrato il soldout.”

padre liz2
Jhonatan Marshall sorride, mentre cerca di guardare tra le gocce di pioggia che gli disturbano la visuale, il tifone abbatutosi sulla città di New York violentemente.

“C’e’ da chiedersi se la figlia non abbia ereditato il talento dal padre..”

Jhon sorride,orgoglioso.

JHON: Lo puoi ben dire!

Dice, diretto alla radio. Si chiede per un attimo perchè abbia deciso di uscire nonostante il tempo, per andare a quel meeting con i produttori. Poteva avvisare Ben, l’autista, ma era la sua serata libera…

“Ma torniamo al libro della giovane Marshall. ‘Keep Smiling’ parla delle vite di alcuni ragazzi all’interno di un centro diurno per disabili, raccontata dal punto di vista di una volontaria che, nel romanzo, comincia grazie ad un amico la sua attività nel centro…”

Jhon torna a sorridere, decide che deve chiamare la figlia, farle sapere che alla radio locale parlano di lei.

JHON: Ma dove ho messo il telefono…

Le macchine sfrecciano accanto a lui lungo il rettilineo e per un attimo Jhon sposta gli occhi dalla statale, recupera il cellulare infilatosi nel sedile anteriore, tra il sedile e lo schienale. Quando li rialza, un camion dalla corsia opposta di dirige verso di lui a velocità elevata.

Comments

comments

13 thoughts on “3×07- WE’VE GOT TONIGHT

  1. Ti leggo oraaa!! 🙂 sono contenta ti sia piaciuta (video fatto alla buona, sono autodidatta ahahaha)
    Sì, Hank e Liz sono esattamente così, le parole di Venditti centrano appieno il punto 😉
    E Jhon…. Che dire, se non invitarti a leggere la puntata successiva… 🙁
    p.s. grazie mille per i complimenti <3

  2. No, porca miseria, JHON NO! Non deve succedergli niente, per favoreeee!
    Cmq ho deciso di lasciare un commento priprio qui perché il video di Hank e Liz mi ha fatto schizzare la ship alle stelle. La canzone, le loro parole, i loro gesti… tutto è stato perfetto. Io sono una fan dei grandi amori, magari quelli avvenuti in gioventù e mai veramente terminati, quelli che fanno dei giri immensi e poi ritornano. Che dire di più, ho urlato quando finalmente si sono spinti oltre il bacio <3
    Well done. Sei proprio brava, Eli

  3. Vorrei far notare che il punto 7 era positivo e il 5 era positivo nel senso che era scritto bene, belli i passaggi e poi si i discorsi chiarificatori, dove si mettono le carte in tavola mi piacciono parecchio 🙂

  4. Hai fatto bene a commentare, ci mancherebbe! Ti rispondo per punti a mia volta (dove possibile)
    1) L’ormone parte in tutti i periodi dell’anno
    2) C’era parecchia gente che lo sentiva, non volevo nemmeno finire in un clichè della CW dove la gente è casta e pura e sembra non abbia mai superato il concetto di “il sesso è peccato”
    3/4) Le due scene hai ragione, forse sono scontate, ma come hai fatto notare anche tu l’incidente in macchina è usato in molti telefilm e non mi pare che in OC tutti si siano messi ad urlare “hai copiato Dawson’s Creek” e viceversa. L’ho scritto così perchè, A MIO PARERE, è emblematico che a lui succeda nel momento in cui sente parlare della figlia… comunque abbi fede e attendi gli sviluppi, era essenziale succedesse, trust me
    6) La parte che in cui si saltano addosso può sembrare anche banale, ma non volevo (anche qui) ricadere nel clichè in cui, per vedere i protagonisti di una ship trombare, dobbiamo aspettare 10000 puntate in cui si guardano, le classiche scene da adolescenti segaioli mentali, per usare un eufemismo 🙂 Il che mi riporta al punto 5… Le scene non banali sono quelle dove la gente si scanna? Interessante appunto, per fortuna nella vita non funziona sempre così, che è poi il motivo per cui, se si continua a litigare, poi la gente ti manda a spendere, che è quello che succede a Ellie e Mackenzie…

    Mi dispiace per l’appena sufficienza, mi rincuoro sapendo che a tutti gli altri è piaciuta, e ti lascio con un “de gustibus” sempre e comunque… Spero che la prossima, se deciderai di seguire, ti piaccia di più 🙂

  5. Mi ero imposto di non commentare, perché non mi piace essere negativo, però mi sembra giusto farlo, visto che l’ho fatto quando le cose andavano bene 🙂
    1) A New Orleans più che novembre/dicembre sembra aprile/maggio, dalla scorsa puntata sembra di essere in piena primavera, hanno tutti l’ormone smosso, dalla mamma alla figlia, passando per l’amica.
    2) Per tutti quelli che sentivano la mancanza delle due S (sangue e sesso) che fanno vendere tutte le serie oggi giorno, con questa puntata si è recuperato di brutto.
    3) La scena di Justin e Jessy in ascensore è scontato come anche il seguente arrivo di Lucas.
    4) L’incidente del padre di Liz ha un modus operandi già visto e rivisto (Dawson’s Creek, The O.C., Grey’s Anatomy e chi sa quanti me ne sono persi), riusarlo va bene come un simpatico omaggio, a patto che non è stato mai riusato già da altri. Si poteva pensare a un incidente diverso, forse più probabile e realistico:
    una rapina, un omicidio come per John Lennon oppure un infarto come per Dalla e Pino Daniele (escludo tutti i casi di overdose, che non mi sembra il caso).
    5) Bella la scena tra Ellie e Mac, intensa e non banale.
    6) La scena di Liz e Hank invece la dividerei in due punti, la parte finale che è quella che non mi piace, per la prevedibilità. Quella dove si saltano addosso per essere precisi.
    7) Invece la prima parte, quella che riguarda la canzone con la chitarra, per l’atmosfera creata è molto ben fatta, anche l’uso del video di Youtube con le parole, molto efficace, secondo me è il pezzo forte di tutta la puntata.
    Voto: 6 Prossimamente mi aspetto maggiore originalità 🙂

  6. Ahahahah ma io faccio entrambe le cose, nooo??? XD
    Beh, si, Lucas era un pò prevedbiile ma insomma, prima o poi la cosa si doveva smuovere….. E ora beh, si smuoverà XD Ahahahah ti comunico che per ora sei l’unica a non essere contenta per gli sviluppi Liank XD Comunque ce ne saranno ulteriori… Stay turned XD 😉

  7. Ma nooooo…allora,devi deciderti!o fai sgorgare una cascata di miele dalla puntura o fai accadere la disgrazia! Bastava già quella tra jessy e Lucas,un po’ prevedibile, un po’ da film, ma inequivocabile per il rinnovo delle coppie amoroso che durano da troppe puntate 🙂 . Per il team Hank buuuuu, non se la meriterà mai!!!

  8. Grazie a te per i tuoi commenti sempre così EMPATICI!
    E a proposito di empatia, beh, è vero, è comprensibile che Jessy sia corsa dietro a Lucas, lo avrebbe fatto chiunque… Il punto è che se analizzi la storia tra Justin e Jessy dal punto di vista di Justin, beh, al ragazzo è sembrato l’ennesimo ripensamento di Jessy… Anche nell’ascensore, Jessy non dice “voglio stare con te” ma ” a volte mi chiedo se ho fatto la scelta giusta”… E’ che questa indecisione di fondo ha un pò stufato Justin, che magari sì, ha reagito in maniera non empatica, ma diciamo che è una reazione che, se ci mettiamo nei suoi panni, “si può capire”… Poi sicuramente la prossima puntata permetterà di capire meglio 😉
    Si, le MacEllie sono in un brutto periodo.. Peraltro entrambe ora si stanno chiedendo se il gioco vale la candela… sono così incasinate e nemmeno hanno mai avuto una vera e propria storia… Sembrano entrambe decise a lasciar perdere per ora, ma chissà ,tutto è possibile..
    I Liank hanno mietuto vittime… Sono contenta di aver conquistato così tanti cuori con questa ship! awwwnnn 🙂

    Riguardo il finale della puntata… Beh, sicuramente tutto verrà presto svelato. Anche quella pazza di Taylor 😉
    Grazie per seguire sempre con tanta partecipazioneee!! <3

  9. oh madonna…sono passata dall’essere strafelice all’essere stradepressa xD
    Non volevo davvero credere che la fine della puntata fosse il principio di un catastrofico incidente proprio a danno del papà di Liz… Soprattutto ora che Liz è riuscita a riavvicinarsi al padre, a trascorrere più tempo insieme a lui e ad approfondire il rapporto! Proprio come ha detto Ele, se succedesse qualcosa di così grave e irreversibile non credo che Liz sarebbe in grado di riprendersi… Poi neanche a far l’apposta, non poteva esserci momento peggiore per Lucas di rendersi conto dello stato di confusione emotiva di Jessy. Io non credo che Jessy e Justin torneranno allegramente insieme, visto che lui ha acidamente detto ” hai fatto la tua scelta, Jessy”. Dico “acidamente” perchè era chiaro che Jessy corresse dietro a Lucas! Che diavolo si aspettava Justin?! quei due stanno insieme da mesi! non poteva non corrergli dietro, Jess deve delle spiegazioni e le deve prima a lui che a Justin! Mi aspettavo un Just turbato ma non così “arrabbiato”. Vorrei chiarire il fatto che non lo sto criticando se sceglierà Clara, ma per la sua reazione ben poco empatica: qualsiasi persona con un minimo di empatia sarebbe corsa dietro a Lucas, a prescindere dal fatto di amare o meno Justin.
    Ellie e Mackenzie…mmmh da un lato sono contenta per il confronto così diretto che c’è stato, dall’altro lato Ellie che mi crolla stremata sul pavimento… ecco non è esattamente ciò che speravo per lei. Vedremo, anche perchè vorrei vedere come va con Terry. E poi sono tutte e due, sia Ellie che Mackenzie, così ostinate, che è difficile un riavvicinamento ora come ora…
    Liz e Hank *___* mamma mia! l’amour! il filo rosso del destino di cui ha parlato Jessy in ascensore, è quello! è il filo rosso che lega quei due, sono bellissimi assieme! e a quanto pare anche Hank se n’è reso conto con un’impressionante lucidità. Sono tanto contenta <3
    Infine, Taylor: mi inquieta…chissà cosa sta tramando…mannaggia a lei e alla sua vedetta…
    Grazie mille per la puntata, credo che la prossima sarà quella decisiva per conoscere le reazioni di tutti e sapere cos'è davvero successo…

  10. ahahaha che bella analisi per punti! So Lovelyyy <3 <3
    Justin e Jessy e Lucas avranno modo di avere un chiarimento nella prossima puntata...
    Sul fatto che sicuramente quello che è successo tra Jessy e Justin avrà influenze su Liz hai assolutamente ragione.. Purtroppo era una cosa che sia Liz che Jessy dovevano tenere in conto...
    Le MacEllie, come scritto sotto, effettivamente come dici anche tu hanno un problema di comunicazione... Non sarà un problema eterno, in ogni caso XD

    Ahahahah Taylor... Ovviamente, come dice lei stessa,non è certo tornata per starsene al suo posto! ce l'ha con Hank, ha distrutto quello che per lei è tutto (e prossimamente capiremo tante cose di Taylor) e ora giustamente vuole la sua revenge...
    Del padre di Liz saprete tutto nella 3x08, ve lo prometto!
    p.s. ma è quello il bello della puntata! la mazzata finale 😉

  11. Ahahahaha non so perchè, ma immaginavo ti sarebbe piaciuta! 😉 si, mi sa che..ehm.. di settimane dovrete aspettarne 2… ma sarete ricompensati, ve lo prometto! XD
    Eh si, Lucas ci è rimasto parecchio male, e credo si sia visto.. Ovviamente il confronto tra lui e Jessy ci sarà, eccome… Alla fine c’è rimasto male anche Justin, quando lei è andata via… Però insomma,si vedrà XD
    Aahaha si Liz era un pò indecisa ma diciamo che ci ha ripensato poi in fretta XD
    Mac e Ellie… qui si apre un capitolo che è appena cominciato… ci vorrà un pò prima di arrivare ad una situazione chiara 🙁
    Contentissimissimissima che ti sia piaciuta! 🙂

  12. No allora…qui sono successe troppe cose in una volta per poter ragionare a mente lucida!!! oh mamma….boh….ho solo un mucchio di frasi sconnesse in testa! aiuto!
    JESTIN: FINAL-CAZZO-MENTE!!! dopo il discorso di papà Dawson Jessy ha tirato fuori la porca che è in lei, e quale luogo migliore per farlo se non un angusto e caldo ascensore con un Justin in canottiera da Bad guy?? Chi potrebbe resistergli?? CHI?? Forse solo quella pazza che l’ha messo ultimo in classifica 😛
    Mi dispiace per Lucas che da ora in poi ribattezzerò Lucas Jorah, ma era una cosa che prima o poi sarebbe successa… #sorrynotsorry #mainajorah2015. basta che pero’ adesso Jessy non faccia la scassapalle con Justin perchè sennò entro in Crossroads e la uccido.
    Poi ora voglio vedere come reagirà Liz… mi sa che il trio delle 3 madonne diverrà un duo, sempre che Ellie non si suicidi prima… per l’appunto:
    MACKELLIE: ho apprezzato molto il fatto che Mackenzie sia andata a casa di Ellie. Il fatto che stiano continuando a rinfacciarsi il “non devo renderti conto di quello che ho fatto” pero’ non le porterà da nessuna parte. avrebbero bisogno di mettere un bel punto e ricominciare. Vedremo… anche se il personaggio di Terry mi intriga mucho!!!
    LIANKLIANKLIANK: <3 sono…boh…non esistono parole per descrivere cosa siano questi due assieme!!! possono combinarne di tutti i colori, ma alla fine tornerebbero sempre assieme!!! bellissimo il video e la canzone che Liz strimpella ad Hank!!! mi sentivo di troppo mentre lo guardavo!!!

    Stra inquietante Taylor…con chi cazzo sta parlando???

    Crossroads ci ha insegnato una cosa…se le cose stanno andando troppo bene ci vuole qualcosa (un evento catastrofico, un attacco terroristico, un allah akbar inaspettato) che riporti TUTTI (fan e personaggi) con i piedi per terra… e infatti eccolo là.
    ANDAVA.TUTTO.BENE.FINO.ALL.ULTIMA.CAZZO.DI.RIGA.DEL.CAZZO.
    Io spero vivamente che papy Liz sia solo gravemente ferito, perchè se dovesse schiattare non so che piega possano prendere gli eventi…Dopo aver beccato Jessy con Justin, Lucas come minimo si dà alla droga…e Liz…non penso si riprenderebbe mai: si vede che il rapporto con suo papà è genuino e gli voglia un bene dell'anima nonostante sia stato poco presente…temo che nessun Hank o Ethan riuscirebbe a sistemare le cose…

    Voto: 9 (sarebbe stato 10 se tu pittachannel non mi avessi dato la mazzata finale)

  13. Alloraaaa alloraaaaa che odio profondo dobbiamo davvero rimanere una settimana sclerando senza sapere cosa succederà al padre di Liz?? gggrrrr oddiiioooooo 🙁
    Cmq puntatina fantastica… FANTASTICA… Jessy e Justin che teneriiiii io li amo <3 mi dispiace un pò x Lucas.. ci sarà rimasto di merda… però c'est la vie! Quando Justin le prende il mento e le gira la faccia verso di lui avevo i brividi… oddiiiiooo!!!
    X non parlare di Liz ed Hank che cucciolini <3 povera Liz prima tutta presa male.. no devo andare via.. il capotto.. qui li la e poiiiii… facciamola x bene una stronzata.. ahahaahhahaha grandiosa cazzo grandiosa! ahahahahah
    Carinissima Mackenzie che ha deciso di andare a casa di Ellie.. ahahaha è andata un pò malino però vabbè… io credo che non sia finita così.. anzi… ma chissà.. vedremo…
    Cmq, questa puntata, strabella veramente!!

Comments are closed.