3×04- IMPOSSIBLE

Se vi siete persi gli episodi della prima e seconda stagione, cliccate qui: 

PREVIOUSLY ON CROSSROADS

Se volete che la storia continui, non dimenticate di commentare qui sotto, con le vostre critiche, le vostre impressioni, insomma, dite la vostra!  :) E’ davvero importante (e molto educativo per me) leggere tutto quello che mi scrivete, quindi grazie già da ora!


NEW ORLEANS


Colonna Sonora – Ocean Avenue 

saletta prove

alex2
Alex

 

Alex chiude la canzone con un virtuosismo, Hank guarda gli altri perplessi, poi prende un asciugamano poco lontano, lo appoggia sulle spalle.

ALEX: Allora? Come vi è sembrato?

Mackenzie sorride, incoraggiante.

mackenzie4

MACKENZIE: Credo che.. Ci voglia tempo, ecco. Per amalgamarci e… Per prenderci la mano. Siamo abituati ad una voce femminile..

Alex annuisce, sicuro.

ALEX: Certo, immagino. Però penso che una voce maschile sia più rock, almeno, dal mio punto di vista..

JUSTIN: Dal mio una voce maschile ha semplicemente… Meno effetti collaterali, se capisci cosa intendo.

justin

Alex nega, e Justin mima con il pugno, muovendolo avanti e indietro.

ALEX: Ah…

Poi guarda Mackenzie, sorride.

ALEX: Ne abbiamo comunque uno, di effetto collaterale.

JUSTIN: Naa, amico, lascia perdere, è fiato sprecato. E’ dell’altra sponda.

ALEX: Peccato.

MACKENZIE: Vi prego, continuata a parlare come se io non ci fossi.

Justin ride, poi si volta verso Hank.

JUSTIN: E tu, cos’hai? Non hai ancora detto una parola..

hank5

HANK: Mi stavo solo, sai… Godendo la sensazione.

JUSTIN: Di avere di nuovo degli amici?

Hank lo guarda, alza un sopracciglio.

HANK: Di suonare.

Justin sorride, poi si gira verso Alex e Mackenzie.

JUSTIN: Comunque direi che come prima prova non c’è male.

MACKENZIE: Direi anche io. Ci vediamo, che ne so… Domani?

Alex mostra il pollice alzato.

ALEX: Ho già prenotato la saletta. Alle sette va bene a tutti?

Hank annuisce, scurendosi in volto. Mackenzie e Alex si allontanano dal palco, chiacchierando.

JUSTIN: Che hai?

HANK: Niente.

JUSTIN: Come no.

Si siede accanto a lui, in terra, vicino alla batteria.

JUSTIN: Spara.

HANK: E’ solo che… Si, non è male, però..

JUSTIN: Non è Taylor.

Hank scuote la testa, confermando il pensiero di Justin.

HANK: No, non lo è.

JUSTIN: Però insomma… E’ meglio di niente, consideando che ora come ora non siamo più nemmeno un gruppo. Ci sono gli Shameless, le The Prettiest..

Hank lo guarda, annuendo.

HANK: Già, entrambi con membri che vorrebbero spaccarmi le ossa.

JUSTIN: Almeno sono persone di altre gruppi. Prima c’erano anche quelle del tuo, nella lista di persone che avrebbero voluto spaccarti la faccia. Stai facendo passi avanti.

HANK: Tu si che sai rialzarmi il morale.

Justin si alza, poi gli porge la mano.

JUSTIN: Alzati, muoviti. Non devi andare a lavorare tra poco?


NEW YORK


casa editrice

editor

LENA DUBAY: Innanzitutto, complimenti.

Liz sente improvvisamente la sedia comoda come una poltrona.

liz sguardo foto
LIZ: Grazie… Ma senza di voi..

LENA DUBAY: Che sia o meno anche merito nostro,quello che conta e’ che le vendite stanno andando bene. Di temi sociali si parla sempre poco, e.. Qui si vede che e’ un tema sentito. Insomma, si vede che c’e’ qualcosa di personale,che va oltre la mera informazione..

Liz annuisce, lusingata.

LIZ: E’ cosi’.

LENA: Ed e’ per questo che il prossimo libro dovrà mantenere questa linea. Di cuore, intendo.

Liz si sporge dalla sedia, sorpresa.

LIZ: Ma parliamo di qualche tempo, spero..

Lena scuote la testa,seria.

LENA: Purtroppo no. Il mondo dell’editoria e’ spietato, se intercorre molto tempo tra un libro e l’altro la gente si dimentica di te, soprattutto quando non hai ancora un nome. Per i primi tre, quattro libri, occorre, come si suol dire, “battere il ferro finché è caldo”. E considerando il tempo di 6,7 mesi per scrivere un romanzo, anche cominciando ora il tuo secondo libro non uscirebbe prima di un anno. Non hai tempo da perdere.

Liz si morde una guancia, dubbiosa.

LIZ: Non so se ne sarò capace..

Lena Dubay le regala un sorriso incoraggiante.

LENA: Finché non lo provi non lo sai.




 

Liz esce dalla casa editrice, il cuore più leggero ma la testa più pesante. Un insieme di pensieri, di incognite le si affacciano nella mente. E allora lo fa, senza pensarci troppo, altrimenti, forse, alla fine non riuscirebbe a chiamarla.

BETH: Che succede?

LIZ: Mi chiedevo…Stasera potresti… Uscire di casa?

BETH: Oppalè. Un appuntamento romantico?

LIZ: Potrebbe diventarlo.


NEW ORLEANS


cinema joy

josie3

Josie guarda il volantino portole da un ragazzo, rientra nel cinema storcendo la bocca.

JOSIE: Contest musicale per gruppi musicali… C’e’ ancora gente che spera di mangiarci,con la musica?

Nick scrolla le spalle, fa un breve sorriso.

nick5

NICK: I sognatori sono sempre esistiti.

JOSIE: Come gli idioti.

NICK: Pero’ sono necessari anche loro.

Hank, fino a quel momento in silenzio,li guarda entrambi.

HANK: I sognatori o gli idioti?

JOSIE: Perché ti interessa? Ti senti chiamato in causa dalla seconda categoria?

HANK: In realtà anche dalla prima.

Josie cambia espressione, si fa seria.

NICK: Suoni?

HANK: Diciamo che ci provo.

Non sa nemmeno perché lo dice, pero’ lo fa.

HANK: Non so se hai mai sentito parlare dei Reckless..

Nick annuisce immediatamente, sgranando gli occhi.

NICK: Certo! So che erano andati a Miami..

HANK: E poi siamo tornati.

NICK: Sei nei Reckless?

HANK: Ero. Ora i Reckless si sono sciolti..

NICK: Si,so che il batterista ha fatto un casino..

Hank incassa, fa un piccolo sorriso.

JOSIE: Fammi indovinare, il batterista sei tu.

Nick lo guarda come a scusarsi, quando capisce che la deduzione di Josie e’ giusta.

HANK: E’ vero,ho fatto delle cazzate. Pero’ ora abbiamo riformato il gruppo, abbiamo appena trovato il cantante..

JOSIE: Perché non ce l’hai mai detto?

Hank le sorride ironico, le fa il verso.

HANK: Non me l’hai mai chiesto.

Josie fa una smorfia.

JOSIE: Beh,direi che questo contest e’ la vostra occasione. L’iscrizione e’ a pagamento, ma al primo classificato verranno garantite delle date in alcune dei locali più importanti della città….

Hank scuote la testa deciso, sorride appena.

HANK: Grazie, ma passo.

NICK: Stai scherzando? E’ una grande occasione!

HANK: Già, è che ho già avuto a che fare con le “grande occasioni”. E.. Il successo mi fa male. Mi.. Cambia, e preferisco evitare.

Josie lo guarda, per la prima volta senza ombra di ironia.

JOSIE: In che senso “ti cambia”?

Hank glissa,non vuole parlarne.

HANK: Nel peggiore dei modi. Ora.. Direi che ho finito la pausa, giusto Davis?

Gli sorride tenuamente, ma Josie rimane a guardarlo allontanarsi. Nick la guarda a sua volta, le sopracciglia corrucciate.


NEW YORK


casa liz beth

ethan si porta i capelli dietro

Ethan suona alla porta, si sfrega velocemente la faccia, dopo una giornata passata in reparto.

ETHAN: Ehi.

Liz gli apre, sorride, si sente in imbarazzo e non ne capisce nemmeno bene il motivo.

LIZ: Ehi.

Gli fa spazio, invitandolo ad entrare.

ETHAN: Non sai quanto il tuo tempestivo invito a cena mi abbia salvato da mangiare sottaceti e burro d’arachidi…

Si ferma in cucina, accorgendosi dell’assenza di Beth.

LIZ: Come se ti servisse un invito per venire. Comunque mi hai fatto un favore, Beth non c’è.

ETHAN: Più cibo per me.

Liz scoppia a ridere, e finalmente la tensione si allenta.

LIZ: Devo parlarti di una cosa.

ETHAN: Ok, che succede?

LIZ: Prima mangiamo.


NEW ORLEANS


Colonna Sonora – Finally Find You (due scene)

Clara e Justin arrivano sotto casa della ragazza, lui tiene le mani in tasca, ancora sorridente per una battuta di poco prima.
CLARA: Ed eccoci arrivati.

clara


Justin annuisce, sa che la ragazza vive da sola, è una delle poche informazioni che ha acquisito dalla loro prima frequentazione. Quello che ha scoperto ora, invece, è che Clara e’ una ragazza divertente, con la testa sulle spalle, il contrario della “groupie” che lui credeva fosse.

JUSTIN: Ti ho accompagnato a casa,come i bravi ragazzi.

Clara sorride.

CLARA: E ora, come i bravi ragazzi, potresti baciarmi castamente sulla porta.. Oppurepotresti entrare.

Justin la guarda un attimo, in testa mille pensieri, poi annuisce leggermente, imbarazzato.

JUSTIN: Credo che continuerò a fare il bravo ragazzo, nonostante l’allettante proposta.

Clara lo guarda senza capire, l’ombra di una paura sul volto.

CLARA: Stai pensando ancora a..

JUSTIN: No, non è questo. E’ che semplicemente.. Sono stato bene stasera, con te.. E voglio fare le cose per bene. E’ una spiegazione troppo stupida?

Clara ora sorride, scuote la testa.

CLARA: No, assolutamente. Anche io sono d’accordo sul fare le cose per bene.

Justin le sorride di rimando, poi si fa pensieroso.

justin sorriso storto

JUSTIN: Pero’ alla lingua davanti casa non rinuncio.
Clara ride, prima di tirarlo verso di se’.




mamma liz4
Sarah entra nel ristorante accaldata, poi lo vede,seduto ad un tavolo.

SARAH: Scusa il ritardo, ho preparato qualcosa per Lucas, sai, e’ solo a casa..

Paul annuisce comprensivo.

papà ethan
PAUL: Tranquilla, so bene com’e’ con i figli. Ne ho tre.

Sarah annuisce.

SARAH: A proposito.. Glielo hai detto? Che stai vedendo una persona?

Paul scuote la testa.

PAUL: Sto aspettando che il più piccolo torni a casa, te l’ho detto, e’ via per un tirocinio.. Ma glielo diro’. Io e la madre abbiamo divorziato da molti anni ormai..

Sarah annuisce, poi appoggia la sua mano su quella di Paul.

SARAH: Io invece l’ho detto a Lucas. Mi manca Elizabeth. Lei e’ molto affezionata al padre,ma.. Sono sicura capira’.

Paul le stringe la mano.

PAUL: Poi ci tocchera’ farli conoscere.

SARAH: Sono certa che andranno d’accordo.


NEW YORK


Colonna Sonora – Impossible (fino alla fine)

casa liz beth

Liz mette l’ultimo piatto nel lavabo, mentre Ethan si rilassa sulla sedia.

ETHAN: Finalmente un pasto normale.

LIZ: E pensa, il mio non era nemmeno comprato.

Ethan alza gli occhi al cielo, ma non dice niente. Poi nota della carta da lettere in un angolo della cucina.

ETHAN: La corrispondenza continua?

LIZ: Si, per ora si.

ETHAN: Per ora? Pensi di tornare a casa per Natale? E’ tra poco..

LIZ: Non ho ancora deciso. Quindi per ora le lettere sono un ottimo mezzo per mantenere i contatti.

Ethan fa un sorriso strano, poi si sistema meglio sulla seduta, la guarda sedersi a sua volta, di fronte a lui.

ETHAN: Non riesci ad allontanarti da lui nemmeno qui, eh?

LIZ: Io… Non penso serva, allontanarmi da lui. C’è stato un momento in cui ho creduto fosse necessario, per me, per poter andare avanti con la mia vita e non vivere nel ricordo del mio primo amore,ma.. Hank è una cosa diversa, non è come un qualsiasi ex fidanzato… E’ un’altra cosa.

Ethan rimane in silenzio, lo sguardo rivolto al tavolo.

LIZ: Cosa pensi?

ETHAN: Niente.

LIZ: Dimmelo.

ETHAN: Solo.. Lascialo andare, Liz. Lascialo indietro, almeno per un po’. Lui lo ha fatto.

LIZ: Ma poi e’ tornato.

ETHAN: Ma per un po’, per un periodo, ti ha lasciato indietro. E ha continuato a vivere. E il fatto che lui ci riesca e tu no, dovrebbe farti pensare.

Liz lo guarda, ferita, e glielo dice così, anche se non era quello il modo che si era immaginata, anche se non era quello il discorso che si era ripetuta per tutto il pomeriggio.

LIZ: Ti da’ fastidio.

ETHAN: Cosa? No, perché?

LIZ: Ethan..

Ethan rimane fermo, la guarda, non dice niente.

LIZ: Io.. Io penso che ti dia fastidio. Come ti ha dato fastidio Phil, ti da’ fastidio Hank..

ETHAN: Io Hank non lo conosco, parlo in base a quello che mi hai raccontato, al suo comportamento..

LIZ: Come a me da’ fastidio Mary.

Ethan rimane con la frase a metà, improvvisamente senza sapere come rispondere. Liz lo prende come un incoraggiamento a continuare.

LIZ: E credo che tutti questi fastidi.. Siano dati dal fatto che noi due non siamo.. Non siamo semplici amici. Almeno,non più. Ci sei stato per me più di chiunque altro, in un modo che gli amici non fanno.. E continuare a fingere che non sia così ci rende solo ridicoli.

ETHAN: Io.. Non so cosa dire.

Liz fa un grosso respiro, non sa ancora dove questa sincerità porterà entrambi.

LIZ: Ammetterlo potrebbe essere un inizio.

ETHAN: Liz..

Ethan si alza dal tavolo, le da’ la schiena per un attimo, poi si gira.

ETHAN: Penso che tu.. Abbia travisato..Io, lo sai, non ho molte amiche femmine su cui poter calibrare i miei atteggiamenti o la mia presenza.. E forse ti ho dato l’impressione che.. Pero’ ecco, è un’impressione..

Liz lo guarda, stringe gli occhi, scettica.

LIZ: E’ tutta una mia fantasia,quindi? Il modo in cui hai guardato Phil,i tuoi sacrifici per esserci ad ogni momento importante, il fatto che tu sia venuto con me a New York, che tu mi abbia fatto avere il lavoro al bar? Tutto frainteso? Seriamente?

Ethan ora si mette sulla difensiva, la guarda.

ETHAN: Cosa vuoi che ti dica, Liz? Che sono innamorato di te?

Liz lo guarda ferita, stringe le labbra, si morde l’interno della bocca per non piangere.

LIZ: Io non voglio che tu mi dica proprio niente,Ethan. Ma il nostro rapporto e’ sembrato strano a molti,e allora..

ETHAN: Io voglio sapere se è sembrato strano anche a te.

LIZ:Si, lo è sembrato. Ma se tu dici che è solo un fraintendimento, lungi da me avere la presunzione di leggere la tua mente meglio di te..

ETHAN: Questa ironia in questo momento..

Liz si alza dalla sedia,apre le braccia, impotente.

LIZ: Cosa vuoi che ti dica io, ora, Ethan? Fammi fare almeno ironia su questa esperienza già di per se abbastanza umiliante..
liz angry

Si ferma, sente la voce incrinarsi, non vuole piangere. Ethan se ne accorge, la conosce, abbandona il suo atteggiamento difensivo.

ETHAN: Forse.. Forse dovremo prenderci una pausa. Intendo.. Come amici, forse dovremmo allontanarci. Non per sempre, solo per un po’, penso dovremmo riflettere su delle cose..

E Liz vorrebbe urargli che e’ lui che deve riflettere,su di lui, sull’ambiguità dei suoi rapporti o sulle sue snervanti idee che gli rendono impossibile dire, capire, che prova qualcosa. O forse non ha capito niente lei, Beth, Jessy, Ellie, Hank, Rose, Lucas, Dan, nessuno ha mai capito niente di Ethan..

LIZ: Si, lo penso anche io.

Ethan la guarda ancora un attimo, annuisce lentamente, poi si schiarisce la voce.

ETHAN: Io.. Io andrei.

LIZ: Si, certo.. Ci..

E non sa come continuare, abbassa lo sguardo in cerca di un aiuto.

ETHAN: Ci sentiamo. Ok?

E Liz è quasi infastidita da quell’improvvisa preoccupazione per il suo stato d’animo, Ethan che si china per guardarla in faccia, e vorrebbe urlargli di tutto, invece si limita ad annuire e lo vede uscire da casa,senza girarsi nel corridoio per un ultimo saluto, come ha sempre fatto.




beth1

Beth entra a casa poche ore dopo, pensa di bussare immediatamente in camera di Liz. La casa e’ completamente buia, e Beth rimane con il pugno a mezz’aria,sorridendo, poi appoggia l’orecchio sulla porta.
Sente dei singhiozzi, e in un attimo il sorriso si spegne,bussa una,due, tre volte.

BETH: Liz! Liz,che succede?

Si decide ad aprire e la trova li’, accucciata sul letto in posizione fetale. Si siede sul letto, vicino a lei. Vorrebbe chiederle qualcosa, invece tace, non dice niente, si limita ad abbracciarla seguendo il cullio ossessivo dell’amica.


Comments

comments

16 thoughts on “3×04- IMPOSSIBLE

  1. hai perfettamente ragione, però ci sono alcuni personaggi come Ethan che sono appositamente non esplorati, magari questa riflessione facciamola a serie terminata, almeno è un esame meno superficiale dell’opera XD per il resto io sono disponibile ad ogni critica (c’è scritto in alto, in ogni puntata 🙂 ) magari dette direttamente a me, non sono ancora così famosa da potermi permettere intermediari, e soprattutto non mordo 🙂
    Comunque se Hank e Liz sono molto esplorati è perchè sono i protagonisti, magari un giorno di passo qualcosa scritto in forma di “libro” e mi dici se i personaggi non sono esplorati bene 🙂 😉 alla prossima!

  2. Ele e Nunzi avete proprio ragione la ship dei genitori fa un bel po’ Cesaroni…ma diciamolo che ci piace forse anche proprio per quello 🙂 Per Eli, il tutto è molto Liz-centrico, sarebbe bello durante la storia, un’incursione nella psiche e un approfondimento degli altri personaggi, secondo me sarebbero interessanti, di Liz ed Hank sappiamo molto più degli altri, i lettori sono praticamente le loro ombre, ma questo ovviamente finisce per destabilizza anche i giudizi del pubblico 🙂 Comunque immagino che non sia un lavoro di creazione e stesura facile e che possa richiedere molto tempo 🙂

  3. ahahaha “20 minuti”? ti prego, dimmi per quale motivo dici ciò xD
    Si, i Lethan come detto non potevano rimanere ancora a lungo nell’ambiguità….
    Liz ha un bel rapporto con il padre, quindi a prescindere da Paul non la prenderà bene… Poi scoprendo che è Paul… dipende come saranno le cose con Ethan, come hai detto tu XD

    Ahahahah Alex verrà “approfondito” nelle prossime puntate, avrai da ridere!
    Hai paura che Hank vada con Josie? Non hai detto che ti piace? 😉

    Justin e Clara sono carini, e forse come dici tu il problema è quello, ma ti prego, non dirmi che sono come Jessy e Lucas… hanno alla base una relazione un pò diversa… Questi ci davano come se non ci fosse un domani prima di mettersi assieme, Lucas e Jessy n’altro pò non ci danno nemmeno ora… XD

  4. Sono caratteri, spesso le persone nella vita hanno reazioni che noi non capiamo o non “condividiamo”… non è per giustificarti, era per spiegarti la loro “personalità”.. magari dal telefilm non è trapelata, è un pò incentrato su Liz,giusto? 🙂

  5. ooooh! finalmente un po’ di botte e sangue!!! XD effettivamente regnava una “pace” piuttosto insolita nelle scorse puntate! i casini iniziano ad apparire!!!
    La scena di Alex fa troppo ridere: il suo “virtuosismo” devo dire che è stato molto apprezzato da Hank che avrebbe preferito ficcarsi le bacchette nelle orecchie! Pero’ come dice mia nonna e anche justin questo è quello che passa in convento e piuttosto che niente è meglio piuttosto! teniamoci Alex fino a che non troviamo qualcuno di più decente.
    Applausi per Hank che confessa di diventare un pazzo esagitato quando ha a che fare col successo (l’immagine di lui che sniffa coca sul cesso non mi ha ancora abbandonata). Josie è un personaggio interessante…non vedo l’ora che venga approfondito un po’. Superata la ditoarculaggine di inizio stagione ti dirò che puo’ essere considerata gradevole. vedremo cosa succederà quando Liz tornerà. Spero che Hank tenga a bada i suoi istinti!

    Justin e Clara sono carini assieme dai…non negatelo Jestiniani!
    Per dovere di shippatrice pero’ devo ammettere che forse è questo il problema: sono carini come lo sono Jessy e Lucas, ma manca quel qualcosa che rende speciale il loro rapporto. ciononostante sono contenta che Justin per ora sia felice così.

    Mamma Liz e papy Ethan era nell’aria! ho fiuto per queste cose! e anche io come la Nunzi ho avuto una visione dei Cesaroni! XD non vedo l’ora che Liz lo scopra! secondo me se non fa pace con Ethan spacca tutto!
    E per concludere i Lethan: finalmente la situazione si è smossa. Liz ha fatto bene a parlargli/urlargli!!! non si poteva più andare avanti così! Anche un cieco si sarebbe reso conto che il rapporto tra i due è particolarmente ambiguo, ed è giusto cominciare a fare chiarezza!
    Vedremo quanto durerà la “pausa di riflessione” di Ethan. secondo me 20 minuti! 😛

  6. Ok inizio a non capirci più niente 🙂 Sembra una guerra di insulti tra sordi, tra Liz ed Ethan, due comportamenti sbagliati che danneggiano entrambi. E’ troppo complicato. Cioè perché lei dovrebbe incazzarsi se lui capisse di aver sbagliato e l’abbracciasse? (Indipendentemente che la ami oppure no, sto giro ha un po’ esagerato) E perché poi lui dovrebbe ghiacciarsi ogni volta che lei si altera? Ho capito che l’ha già fatto altre volte, ma che problema ha lui? Si altera e poi si calmerà prima o poi… Forze Ethan ha scoperto che Liz nasconde un potere devastante, oppure è un vampiro, che se si incavola fa una casino incredibile! 🙂

  7. Lui non l’abbraccia perchè Liz si sarebbe incazzata… Lei cerca di non fargli vedere che c’è rimasta male, a parole lo dice (e nemmeno bene, parla di “situazione umiliante”, non “mi sento uno schifo”) ma con i gesti cerca di nasconderlo (“si morde il labbro per non piangere”) e quando Ethan le si avvicina lei si stizza, perchè è orgogliosa, non vuole la sua compassione, la sua pena. E Ethan, che di natura è quello che avrebbe fatto, non lo fa perchè ha imparato a conoscerla, a conoscere i gesti del suo corpo e capisce che la sua preoccupazione la infastidisce… in più ribadisco, non è in grado di reggere una conversazione con quella dose di aggressività, se fai un rewatch vedrai che in ogni situazione in cui lei lo ha attaccato ad un certo punto lui è diventato freddo (pensa a quando parlavano di Mary…)

  8. ahahahahah…”come la baldracca di Via Stalingrado” mi ha piegato 🙂 …comunque intendevo dire, che se Justin avesse rivolto le attenzioni e la delicatezza che sta rivolgendo a Clara (la quale sembra farci meno caso e dare meno importanza a certi comportamenti, di quanto faceva Jessy), prima con Jessy, peccato che il senno di poi non serve a niente, quindi vedremo come proseguiranno, a me non dispiace nessuna delle due coppie. Mi sa che da qualche parte Justin e Hank li avevo già shippati, oppure forse erano Hank e Ethan. Comunque da Ethan mi aspettavo, che quando Liz stava per piangere, le si avvicinava, le chiedeva scusa, l’abbracciava…una roba così…no che se ne va. Deve avere qualche oscuro segreto per comportarsi così: sarà sposato, avrà dei figli illegittimi, sarà dell’altra sponda, le motivazioni potrebbero essere molteplici e ammetto che la cosa crea un certo mistero, tanto quanto quello che crea Josie, che mi piace molto con Hank 🙂

  9. Che belli questi commentoni introspettiviiii!!! 🙂
    Per quanto riguarda Hank, concordo su tutto quello che hai detto; come Justin, anche lui ha fatto le sue cazzate e anche lui ha pagato (forse più di tutti) le conseguenze delle sue azioni… Quindi si, anche a mio parere è molto cresciuto. Se però lo confronti con Ethan, la loro differenza è alla base; come dicevo con Tom, Hank è un ragazzo deciso, sicuro, che quando capisce quello che vuole fa di tutto per ottenerlo (non a caso dalla 3×01 dice che rivuole Liz e come si legge, non desiste XD).. Ethan è più sfuggente, più indeciso, più insicuro, in qualche tratto assomiglia anche a Liz (l’insicurezza, il non sapere cosa si vuole) con l’aggiunta che Liz ad un certo punto è quasi diventata aggressiva, e per l’appunto lui non ama le ragazze così… Forse anche perchè non sa difendersi da loro, Ethan è un ragazzo che vuole avere il controllo sulle cose, non gli piacciono le situazioni che non sa gestire e infatti lo dimostra la sua reazione… Davanti ad un sentimento (che prova? Che gli è stato attribuito?) che non accetta e non sente suo, reagisce attaccando… Ma come dici anche tu non è cattivo, tanto che dopo quasi si dispiace per come ha trattato Liz… Comunque vedrete gli sviluppi nella prossima puntata 😉
    E vedremo anche Jessy, che è da un pò che manca 😉

  10. Ahaahah allora allora allora…. Paul e Sarah non riescono a fare due più due (soprattutto Paul) perchè la madre è l’unica (lo dico nella 1×01) che chiama Liz “Elizabeth”, quindi a Paul l’ha presentata così… Lui la conosce sempre e solo come Liz quando la incontra (2×07, mi pare…).. è vero, poteva arrivarci che è il diminutivo, però non ci ha pensato, in più sa che lei ha due figli e invece Paul di Liz sa davvero poco (per di più considerando che nessuno dei due ha parlato con i figli, tranne Lucas, a cui la madre però non ha dato alcuna informazione…).
    Ethan e Liz… Si, sono due idioti. Questo perchè Liz è fondamentalmente insicura (considera che non sa nemmeno se le piace Ethan, o almeno, non riesce a capire quanto le piace rispetto ad Hank, che continua ad essere onnipresente) e Ethan non l’ha certo aiutata… E’ un carattere particolare, non è come Hank che vuole una cosa e se la prende ( o fa di tutto, perlomeno), Ethan non parla chiaro, non fa le cose sempre con cognizione di causa, e Liz è aggressiva (una delle cose che a lui non piacciono nelle donne, come ha detto alla nostra Liz tempo fa) e lui l’aggressività non sa gestirla, lo dimostra la sua reazione come dici tu, fredda “sotto lo zero assoluto”.
    Su Justin e Clara non capisco in che senso dici ” Justin che si comporta con Clara come se fosse Jessy e si comportava con Jessy come se fosse Clara”… Nel senso che avrebbe dovuto fare le cose “per bene” con Jessy e sbattere al muro Clara?? XD
    e’ un’idea, ma conta che Justin è cambiato proprio DOPO aver mandato “a puttante” tutto con Jessy… E poi anche lì ci sarebbe da parlarne, Clara si è sempre mostrata una sostenitrice del sogno di Justin, Jessy appena ha sentito parlare del tour non se l’è sentita… Come dici tu, sono due persone molto diverse… Clara con Justin non si è arresa nonostante luui l’avesse trattata come la baldracca di Via Stalingrado, Jessy ha lasciato perdere subito….
    Comunque si vedrà XD
    Per il resto, sei libero di shippare Justin con chi vuoi, anche con Hank XD

  11. Puntatona con lo scoppio finale! Ethan mi ha fatto venire il mal di pancia!! Io non ho mai tifato per questa coppia, ma una reazione del genere è davvero assurda…Ethan può essere confuso, ma addirittura arrivare a negare, a dire a Liz che lei ha frainteso tutto? almeno avesse detto qualcosa del tipo “sì, mi piaci, ma la situazione non è così semplice e non sono sicuro di come agire” sarebbe stato un conto, ma far sentire così Liz, perchè davvero capisco la sua umiliazione, non mi sembra un gran comportamento… So che non è un ragazzo cattivo, intenzionato a prendere in giro Liz, so che tiene moltissimo a lei e che di sicuro non voleva ferirla, però mi ha davvero indisposto una reazione così “estrema”, anche se la stessa Liz ha deciso di non usare troppi filtri o giri di parole e andare dritta al punto… Mmmh perlomeno c’è con lei Beth, un personaggio davvero fondamentale <3
    Per quanto riguarda Hank, è sempre più tenero, più interessato a ricucire i rapporti e a mostrare un atteggiamento così umile, riflessivo e consapevole che è quasi irriconoscibile! è un personaggio che è maturato tantissimo nel corso di queste serie. E, appunto, una cosa che mi ha irritato di Ethan è stata quella di consigliare a Liz di lasciare indietro Hank, perchè? "perchè lui l'ha fatto" ma quindi occhio per occhio? e il mondo diventa cieco caro Ethan! (Cit. Gandhi) Mah… poi alla fine è lo stesso Ethan che decide di allontanarsi da Liz… Io sinceramente, tornando a questi due, spero che la decisione di allontanarsi non sia una decisione definitiva…avrebbe senso che si rivedessero, che riparlassero…aspetto sviluppi (e spero che siano positivi! 🙁 )
    Justin e Clara, mah…anche lì, non sono troppo contenta di vederli assieme, però va beh…ammetto che Justin si meriti una storiella normale, quindi sì, che se la godano pure finchè dura…
    Il nuovo cantante sembra simpatico!! sono curiosa di conoscerlo, così come di approfondire Josie, non è semplice da inquadrare!
    ahh ultima cosa: allora avevo previsto bene! la mamma di Liz e il papà di Ethan eheh 😀 mi sembrano già una bella coppia!! sì, i casini verranno sicuramente dai figli! vedremo xD
    In attesa della prossima puntataaaa anche per scoprire come sta Ellie! 🙁

  12. awwwnnn che dolcezzaa 🙂
    ahahah ti prometto che la prossima sarà lunga lunga 😉 Comunque si è capito, sei una Jestin/ Liank convinta…. Clara e Ethan non ti piacciono (almeno non accoppiati) XD
    Il fatto che Ethan sia difficile da inquadrare è fatto appositamente, sicuramente ci sarà modo anche prossimamente di vedere le cose dal suo punto di vista (considerando che comunque non si è mai sbilanciato troppo nemmeno in famiglia..)
    Ahahaha ti piacciono Paul e Sarah? Vedremo se e quanto piaceranno a Liz! XD
    Josie e Alex saranno esplorati a tempo debito, trust me 😉
    a lunedììì voglio un commentonee come questooo 🙂

  13. Allora partiamo da Sarah e Paul…che carini, poi grazie, perchè almeno non abbiamo dei nuovi personaggi di cui ricordarci il nome (già mi confondo tra Peter e Phil molte volte e tra Terry e Taylor) 🙂
    Abbiamo anche capito da chi hanno preso Ethan e Liz, due tonti…i genitori potevano fare due più due, non pretendo Sherlock Holmes, ma almeno a Paul, che ha già incontrato Liz, un piccolo dubbio poteva venirgli, sul fatto che i loro figli si conoscano (però è vero che anche con l’età e l’esperienza l’amour rende stupidi). Comunque, questo ci fa capire da dove deriva il comportamento dei due idioti Newyorkesi, ogni riga che leggevo, mi faceva venir voglia di prenderli a schiaffi. Ethan così buono e così caro e al dunque freddo sotto lo zero assoluto. Liz che fa la scrittrice e non sa capire chiaramente i suoi sentimenti, figuriamoci esprimerli. Li odio! No scherzo…però uff…che rabbia! Giù le maschere e parlate chiaro!
    Ora parliamo di Justin che si comporta con Clara come se fosse Jessy e si comportava con Jessy come se fosse Clara…ok ha qualche problema il ragazzo, però non so delle due possibili coppie quale preferivo, dal punto di vista di Jessy sicuramente era meglio Justin (come ho già detto, Lucas mi annoia). Dal punto di vista di quest’ultimo, però non saprei perchè sono molto diverse, ci vorrebbe una fusione delle due…quindi visto che non è Dragonball, ormai ho deciso di shipparlo con Terry (infondo come ho già detto, è la versione femminile di Hank, andranno sicuramente d’amore d’accordo…forse) 🙂

  14. sono arrivata alla fine è ho detto nooooo è finita??? presa malissimo aiuto troppo corta questa puntata però fighissima!!
    allora volevo subito dire che appena ho letto del padre di Ethan con la madre di Liz ho riso troppissimo perchè me la ero troppo puzzata!! me lo immaginavo troppo non so perchè ahahahhaha che ridere!! e mi piacciono molto perchè sono sicura che creeranno situazioni divertenti.. ahhaahahha.
    poi sono molto contenta che Hank e Justin piano piano si stiano riavvicinando 🙂 e anche che stiano cercando di riformare il gruppo.. anche perchè non possono stare senza musica e senza suonare!! Alex sembra carino… chissà.. spero che a breve lo conosceremo meglio 🙂
    Justin e Clara boooo.. ho l’impressione che lei possa innamorarsi perdutamente di Justin.. mentre lui bo, magari la sta rivalutando nel senso che prima aveva un’idea completamente diversa su di lei, però credo che il suo amore sia ancora verso Jessy (e lo spero anche <3 )
    Di Liz ed Ethan che dire?!? mah.. lui è molto strano, l'ho sempre pensato. Visto come ha reagito (e non era la prima volta che prendevano discorsi simili) io direi bo basta.. amici?? perfetto amici!! magari passa un altro messaggio ed è x questo forse che Liz ha voluto parlargli però forse sono davvero seghe mentali, o lui manda un messaggio sbagliato. booo
    non ho ancora chiara questa storia non riesco a inquadrarlo bene..
    Sono contenta che Liz debba subito mettersi a scrivere un altro libro… il suo sogno continua <3 🙂
    e che dire poi… Josie ce la stai facendo conoscere proprio piano pianissimo eh?? Vogliamo sapere di piùùù!!! sono troppo curiosa mi ispira troppo 🙂
    Alla prossima puntata allora!!!
    Sempre grandissima Eli <3

  15. ahahahaha che commentoneeeeeee 🙂
    Beth l’adorano tutti, è la new entry top, pare 😉
    Ah. Ah. Ahhhhhhh. Indovina?? E’ una situazione complicata.
    Liz/Ethan/Hank/Josie fidati, può solo peggiorare… Josie è un personaggio che scopriremo piano piano, vedrai che ti piacerà 😉
    La mamma di Liz e il padre di Ethan, inutile dirlo, creeranno un pò di scompiglio.. anche perchè come hai giustamente notato tu, nemmeno si parlano… e peraltro Liz nemmeno sa che la madre si vede con qualcuno, figurati scoprire che è il padre di Ethan… Nubi all’orizzonte…
    Jessy/Justin/Clara/Lucas (da notare che forse stanno diventando tutti quadrati XD) Justin sta facendo ciò che (almeno a parer mio) è giusto… Non ha dimenticato Jessy, lui proverà sempre qualcosa per lei, però è anche ora che lui guardi avanti, alla fin fine Jessy è quasi due serie che sta con Lucas….
    Ti aspetto alla prossima si, grosse novitàààà 🙂 :*

  16. Beh pittachannel COSA MI COMBINI TRA LA MAMMA DI LIZ E IL PAPA DI ETHAN?!?!?! SEI IMPAZZITA?? Poi le ultime parole famose “Sono certa che andranno d’accordo” E KABOOOOMMMM!!!!! Non solo prima con quelle parole ci immaginavamo una scena alla Cesaroni dove i due innamorati sotto lo stesso tetto non sanno come fare, ora invece non si parlano proprio!! E oltretutto tra le preoccupazioni sulla scadenza del suo prossimo libro (ha pensato all’aiuto di suo padre oppure no? oppure non ne ha nemmeno avuto il tempo? e ps, fantastica la presentazione del libro!!!), questo altro pensiero non ci voleva…e poi poveretta…nella puntata precedente ha lasciato andare quel pasticcino di Dan perchè in effetti si è resa conto che era giunto il momento di parlare chiaro con ethan….e invece…. Bel CASINO! Come il casino di hanckuccio, che ammette davanti ai suoi nuovi amichetti….
    ehi ehi ehi a proposito, cos’è questa cosa fra josie e hank?? il triangolo è diventato un quadrato? mi ricorda una scena di DC ahaha… josie mi incuriosisce, nasconde qualcosa….
    mi fa molto piacere che justin e hank si stiano riavvicinando piano piano, e che stiano ricominciando a suonare! Comunuqe questo telefilm è composto da una marea di triangoli, ora ci sono anche TRE GRUPPI MUSICALI…..parlando di gruppi musicali, mi viene in mente un componente in particolare dei tre (a parte ALEX *çççççç* e taylor, che vuole fare la pazza furiosa con hank), ed è mackenzie che in questa puntata non si è lasciata andare con la sua nuova girlfriend…..passo quindi di nuovo alla puntata precedente….che maledetta!!!! certo, ellie non è sicura di quello che prova o di quello che vuole, però non le ha nemmeno lasciato il tempo di scusarsi o spiegarle come stanno le cose!!! Soprattutto che non si vede piu con liam!!! BAH…ha trovato la strada spianata con questa rachel e via che ci si tuffaaaa…proprio come un uomo ahahahahaha!!! Non vorrei colpevolizzarla troppo, però povera ellie 🙁 che incontra sulla sua strada terry, la quale suona con rachel e taylor… allora sappiamo che le ultime due sono un po’ baldracche, non c’è due senza tre forse??? ahah, staremo a vedere…e poi mica è detto che è lesbica! per fortuna che tra questi manzi non ce n’è nessuno dell’altra sponda, perchè se no che razza di spreco….. 😛
    Parlando invece del secondo triangolo diventato quadrato lucas/jessy/justin/clara…..justin si sta muovendo verso una nuova direzione eh? Sta riscoprendo clara, prima non riusciva a vederla perchè era accecato da jessy, ma ora che sta cercando di togliersi il prosciutto dagli occhi sta cominciando a notare anche lei…seppur a fatica (e ci credo!!!)! Spero che questo quadrato RITORNI PRESTO UN TRIANGOLO, COSI JESSY CAPIRà CHE CACCHIO HA COMBINATO!!!!!! (anche se ripeto, un pochino aveva ragione…aaaa sono combattuta su questa cosa!!! io personalmente mettendomi nei panni di jessy non ce l’avrei fatta a scegliere lucas…nonostante fosse perfetto, corretto, gentile, innamorato…non ci sarei riuscita. Piuttosto sarei rimasta da sola per un po’..sono giunta a questa conclusione.) E poi quel che sarà sarà….ovvio che spero in un finale jessy/justin…….
    Adoro beth!! Dalla puntata precedente: “Liz scuote la testa, poi Beth le allunga la canna. BETH: Non ti volevo rovinare la serata. Ci pensa lei a farti riprendere. E la tequila nel frigo.” ahahhahah non sempre funzionano, però dai sono delle buone soluzioni temporanee…..
    Cara pittachannel, brava come sempre!! Alla prossima puntata, spero con un prossimo commento, ultimamente mi perdo un po’ tra tirocinio e studio 😀 besossssssss

Comments are closed.